Belgio - I Nostri Consigli

null
null
null
 

Belgio - I Nostri Consigli

DA LEGGERE: Un romanzo un po' tetro ma realistico sulla città di Bruges è "Bruges la morta", di Georges Rodenbach. Una serie di eventi misteriosi coinvolgono il protagonista del romanzo, un vedovo, sullo sfondo di una Bruges quanto mai sinistra e grigia.

DA ASCOLTARE: Che musica anima il Belgio? Un po' tutta, dall'elettronica alla tradizionale musica classica. Quest'ultima è il chiodo fisso di uno dei teatri lirici più belli d'Europa, il Teatro Reale della Monnaie a Bruxelles, dove si interpretano anche numerose opere celebri.

Chi desideri una musica creativa che si fonda con degli eventi, non deve mancare al Festival delle Friande, mentre i più giovani apprezzeranno il Festival di musica elettronica famoso in tutto il mondo e chiamato "Tomorrowland".

DA VEDERE: Bruxelles brulica di luoghi di cultura e d'interesse, come il Museo delle Belle arti o il Place Royale, o ancora il Museo degli strumenti musicali piuttosto che la Concattedrale cittadina. Da Liegi con il suo Curtius Museum alla Vallonia con le sue abbazie ed i suoi castelli immersi nelle foreste, fino alle Friande immerse nel verde, tutto il Belgio è una sorpresa che si adatta a qualsiasi viaggiatore.

COSA MANGIARE: Il Belgio è la patria delle praline di cioccolato e delle patatine fritte. Queste ultime sono una vera istituzione che potrete assaggiare nelle Friterie tradizionali. Se andate al ristorante, abbinate patatine e cozze, oppure richiedete una porzione di Lapin aux Pruneaux, il coniglio con salsa di prugne.

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK